GRAZIE!

Grazie per esserti iscritto alla newsletter del Collegio Immacolata.

x

Tutte le Notizie della Scuola

Inserisci la tua mail e iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle nostre novità e proposte educative.

x

Open Day

Compila i campi qui sotto per prenotare la tua visita alla scuola.

Sono interessato a:
Scuola dell'Infanzia
Scuola Primaria
Scuola Secondaria di primo grado
Parteciperò all'Open Day in data:

Laboratorio di lingua inglese Della Scuola dell’infanzia

Questo laboratorio è fondamentale nella scuola dell’Infanzia perché avvicina i bambini ad una lingua straniera e ciò significa accompagnarli nell’esplorazione del fenomeno linguistico tenendoli per mano in modo rassicurante e facendo loro comprendere che esistono nel mondo molte lingue che si possono imparare per comunicare.

Questa consapevolezza ha una portata fondamentale in termini non solo di crescita linguistica, ma anche culturale e sociale, in quanto l’apertura verso chi è diverso da noi è un prerequisito per sviluppare nei bambini la tolleranza e promuovere quindi il rispetto verso l’altro.

Il progetto di inglese nella Scuola dell’Infanzia è rivolto ai bambini che frequentano l’ultimo anno. L’obiettivo del progetto è quello di avvicinare e incuriosire il bambino, attraverso uno strumento linguistico diverso dalla lingua italiana, alla conoscenza di altre culture e di altri popoli e permettere al bambino di familiarizzare con la lingua straniera, curando soprattutto la funzione comunicativa. L’apprendimento della lingua viene presentato sempre in forma ludica attraverso canzoni, filastrocche, giochi.

In questo modo i bambini cantando, giocando ed eseguendo lavori manuali imparano ad ascoltare e ripetere vocaboli con pronuncia e intonazione corretta e ad eseguire semplici comandi.

Tempi

Da ottobre 2016 a maggio 2017

1 ora settimanale per i bambini di 5 anni (divisi in due gruppi)

Obiettivi formativi e competenze

Obiettivi di apprendimento:

– intuire il significato di parole tramite l’azione teatrale dell’insegnante;

– memorizzare filastrocche e canzoni;

– interiorizzare i termini di un nuovo codice linguistico;

– acquisire il lessico relativo a numeri, colori e animali.

Traguardi per lo sviluppo della competenza:

  • il bambino ragiona sulla lingua, scopre la presenza di lingue diverse, riconosce e sperimenta la pluralità dei linguaggi, si misura con la creatività e la fantasia.
  • Il bambino sperimenta rime, filastrocche, drammatizzazioni; inventa nuove parole, cerca somiglianze e analogie tra i suoni e i significati.
  • Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini.

Metodologia

La forma privilegiata di attività sarà costituita da un approccio ludico- musicale (proposte canzoni, storie, disegni, giochi mnemonici, etc…). Gli elementi linguistici proposti ai bambini saranno sempre accompagnati da materiale che ne illustrerà il significato e che verrà successivamente sfruttato per stimolarli alla ripetizione.

Il bambino non sarà immediatamente in grado di ripetere e di comprendere tutto quello che gli verrà proposto ma riuscirà a poco a poco a riconoscere ciò che l’insegnante dirà e ad associarlo

ad un’immagine, azione, situazione, etc …

Alla fine del laboratorio il bambino sarà in grado di sentire come familiari numerose espressioni e ne comprenderà il significato globale.

I materiali che verranno utilizzati saranno: pupazzi, flashcards, posters, libri di storie, cd audio, giochi strutturati, etc …

Iscriviti alla Newsletter
per ricevere le informazioni e le news del collegio.